Interventi chirurgici, radioterapia e farmaci

La letteratura scientifica e l’esperienza clinica permettono di mettere in relazione alcuni atti terapeutici con la possibilità/probabilità di sviluppo di una stasi linfatica.

In questi casi il linfedema si verifica come effetto secondario di necessari trattamenti medici che causano interruzioni o lesioni delle vie linfatiche e/o dei linfonodi oppure una interferenza nei meccanismi che regolano lo scambio di liquidi tra livello capillari e ambiente interstiziale.

Le iniziative terapeutiche di seguito descritte sono fattori di rischio per lo sviluppo di un edema linfatico: l’eventualità che esse possano diventare cause di linfedema dipende, da caso a caso, anche da condizioni e caratteristiche soggettive:

In ogni caso la possibilità predittiva mette in condizione il medico e il paziente di poter porre in atto:

  • strategie e comportamenti di tipo preventivo per ridurre l’impatto di eventi o condizioni (vedi sezione Le buone abitudini)
  • un intervento terapeutico contenitivo precoce del linfedema per contrastarne l’evoluzione, nel caso si manifesti.

In caso di danno, l’organismo attiva alcune risposte dirette ad “aggirare” il blocco della circolazione linfatica nell’area interessata e ripristinare una sufficiente azione di drenaggio… ...per saperne di più...

FONTE DELLA NINFA - ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE

Via Pelosa, 47 - 35030 Selvazzano Dentro (PD) - Tel. 331 9621400 - E-mail: fontedellaninfa@gmail.com - www.fontedellaninfa.it

I contenuti su argomenti medici, terapici o su pratiche aventi fini terapeutici, presenti nel sito dell’associazione Fonte della Ninfa, hanno scopi meramente informativi e sono di carattere generale. Se, durante la lettura, dovessero essere riconosciuti sintomi ed esperienze personali, il lettore dovrà rivolgersi al personale medico e non dovrà in nessun caso utilizzare le informazioni del sito per fini diagnostici o terapeutici. L’autore del sito non potrà essere ritenuto responsabile di un uso non corretto delle informazioni in esso contenute. L’autore del sito: www.fontedellaninfa.it non garantisce né assume alcuna responsabilità circa la completezza dei contenuti in esso trattati, e non è responsabile delle informazioni riportate nei siti collegati.